L’endometriosi causata dal cibo

You may also like...

6 Commenti

  1. romina ha detto:

    Ma la soia per noi nalate di edometriosi non
    era da evitare??ora ritrovo qui che lenisce il dolore.

    • Massimiliano Borgia ha detto:

      Nel seminario, la soia è stata messa in questa categoria. Ma possiamo approfondire ulteriormente

    • roberta ha detto:

      la soya è da consumare con moderazione perchè è ricca di estrogeni (l’ormone femminile) e abusarne potrebbe causare uno squilibrio a livello ormonale, altro motivo è che i raccolti sono quasi tutti ogm, comunque consumare soya bio una volta ogni tanto non crea problemi. consiglio col cuore da una che di endometriosi è stata operata e con l’operazione non ha risolto nulla come tante altre…mollate carne e TUTTO ciò che sia di provenienza animale, anche il miele, mollate farine glutinose e qualsiasi tipo di cibo confezionato, mangiate piu frutta che potete, mangiate verdure, costruite relazioni con l’altro sesso che siano di QUALITÀ, mollate pillole anticoncezionali e farmaci e STUDIATE studiatevi e imparate a essere padrone del vostro corpo.

      • Massimiliano Borgia ha detto:

        Grazie di avere fornito i tuoi consigli “testati sul campo”. Ma perché abbandonare completamente gli alimenti di origine animale? Sempre che una non sia vegana naturalmente…

  2. michela ha detto:

    demonizzare la carne rossa è sbagliato! e’ la prima indicazione alimentare in caso di iperomocistenemia.

Rispondi a Veronica Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *