La tinca, il pesce da carpione che aspetta l’alta cucina

You may also like...

3 Commenti

  1. Annamaria ha detto:

    Ottima ricetta! Ricorda tanto la cottura che facevo per mio Nonno ( Trino Vercellese ) che la gustava con molta soddisfazione . Credo proprio che la ripeterò

  2. pierangelo ha detto:

    BELLO RICORDARE VITA SINCERA DI QUEI TEMPI SPERO CHE I GIOVANI VADANO ALLA RICERCA PER CONOSCERE

  3. pierangelo ha detto:

    bello e piacevole i tempi miei quando le persone si salutavano .

Rispondi a pierangelo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *